16.04.2021

PROTOCOLLO NAZIONALE 6.04.2021 PER LA REALIZZAZIONE DI PIANI AZIENDALI FINALIZZATI ALL'ATTIVAZIONE DI PUNTI STRAORDINARI DI VACCINAZIONE

 

L'Amministrazione consortile ha, in data odierna, dopo aver preso atto dei contenuti del protocollo nazionale 6 aprile 2021 per la realizzazione di piani aziendali finalizzati all'attivazione di punti straordinari di vaccinazione anti SARS-CoV-2/Covid-19 nei luoghi di lavoro e del documento recante “Indicazioni ad interim per la vaccinazione anti-SARS-CoV2/COVID-19 nei luoghi di lavoro” redatto a cura della Conferenza delle Regioni e delle Provincie Autonome, dell’INAIL, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, del Ministero della Salute e della Struttura di supporto alle attività del Commissario straordinario per l’emergenza COVID-19, proposto all'ATS di competenza la possibile istituzione di un hub vaccinale per i lavoratori della bonifica.

La stipula del protocollo nazionale è una delle iniziative promosse dal Ministero del Lavoro e dal Ministero della Salute, atte a favorire la capillare diffusione dei processi di vaccinazione, alla quale il Consorzio ha prontamente menifstato interesse in un'ottica di prevenzione del rischio di contagio e tutela della salute dei lavoratori.