Pubblicato in Notizie
08.10.2019

STAGIONE IRRIGUA. PROROGA FINE OTTOBRE. SI LAVORA PER LA PROSSIMA STAGIONE IRRIGUA.

A pochi giorni dalla chiusura della stagione irrigua, prevista per il 15 ottobre, il Commissario Cristiano Carrus e il Dirigente del settore Agrario Serafino Meloni hanno incontrato i rappresentanti di Coldiretti e Confagricoltura.

Durante la riunione, oltre ad analizzare l’andamento della stagione irrigua 2019 si è convenuto di procedere ad una proroga fino a fine ottobre cercando di venire incontro alle esigenze manifestate dalle organizzazioni, lasciando, anche oltre il termine di scadenza della proroga, la possibilità di alcuni interventi di erogazione di soccorso qualora se ne ravvisasse l’urgenza. Nei prossimi giorni il Commissario approverà la deliberazione che stabilirà le modalità di erogazione dell’acqua nel periodo di proroga.

Nel corso dell’incontro si è parlato di programmazione della prossima stagione con l’importante novità, su proposta del Commissario, di lavorare ad un’anticipazione della stagione irrigua che possa garantire maggiore opportunità di irrigazione soprattutto per alcune colture.

“Durante gli incontri, con alcuni operatori, ho appreso che una delle maggiori esigenze è proprio quella di un’anticipazione della stagione irrigua, ed è questo uno degli obiettivi che insieme agli uffici del settore agrario ci siamo dati. Certo, non sarà semplice e dovremo programmare al meglio i lavori di manutenzione, ma che oggi si inizi a parlare di anticipare e allungare la stagione irrigua è molto importante soprattutto perché denota l’attenzione dell’Ente alle esigenze dei propri consorziati”, dichiara il Commissario Cristiano Carrus.

“ Non si tratta di un’ anticipazione generalizzata, ma di interventi di erogazione anticipata che saranno programmati in base alle segnalazioni degli operatori. Un’importantissima novità per la quale ci saranno nuovi ed ulteriori incontri per la definizione degli interventi”, conclude Carrus