Home

Visitatori Online

 44 visitatori online

Ubicazione Connessioni

Benvenuti nel Sito Ufficiale del CBO

 

Il Consorzio di Bonifica dell' Oristanese e' nato con DPGRS n° 239 del 04/12/96 dalla fusione dei Consorzi di Bonifica del Campidano  di Oristano, della Piana di Terralba ed Arborea e di 2° grado per l'utilizzazione irrigua delle acque del Tirso.

Il Consorzio e' un ente di Diritto Pubblico ai sensi dell'art. 59 del R.D. 13.2.1933 n° 215, dell' art. 862 del C.C. e dell' art. 14 della L.R. 06 del 23/05/2008.

L'attivita' del Consorzio e' regolata dallo Statuto e consiste principalmente nella progettazione, realizzazione, gestione  e manutenzione delle opere pubbliche di bonifica ed irrigazione  in un territorio di 85.000 Ha nella provincia di Oristano.

  

 

Piano di ricomposizione fondiaria di San Vero Milis - PAC 23/865 
PRE-PUBBLICAZIONE



Ultimo comunicato

Sciopero giovedi 28 Luglio 2016. PDF Stampa E-mail
Venerdì 22 Luglio 2016 13:51

Si rende noto che le OO.SS. di FLAI-CGIL, FAI-CISL e FILBI-UIL hanno proclamato una giornata di sciopero per giovedì 28 luglio 2016 e il blocco degli straordinari da martedì 26 luglio a mercoledì 3 agosto pp.vv.
Pertanto, in base all’Accordo 18 giugno 2001 per l’attuazione della legge 12 giugno 1990, n.146 e successive modifiche, in tal giorno il Consorzio ha predisposto l’elenco dei nominativi del personale previsto dal Piano dei Servizi Indispensabili.
Questi sono individuati in:
1. Attività di scolo, di difesa e di salvaguardia dell’ambiente
2. Irrigazione

Per maggiore informazione fare click sull' allegato seguente:

icon Comunicato sciopero 22/7/2016. (108.33 kB 2016-07-22 15:44:35)

Oristano  22 luglio 2016                                     Il Commissario Straordinario

                                                                                   Ing. Andrea Abis

 

 

 
Comunicato: Bando per la selezione del personale operaio. PDF Stampa E-mail
Giovedì 14 Luglio 2016 07:01

Comunicato: Bando per la selezione del personale operaio da adibire a copertura delle figure professionali mancanti nel Settore Esercizio e Manutenzione dell’Ente attraverso la valutazione per merito comparativo.


Si comunica che in esecuzione della Delibera Commissariale n° 25 del 17.05.2016 e della Determinazione del Direttore generale n° 5 del 11.07.2016 è indetta la selezione interna per la copertura delle 15 figure mancanti nel settore esercizio e manutenzione consortile sotto individuate
- 1 posto di Autista di camion-gru  - parametro D115
- 1 posto di Conducente di motobarca  - parametro C118
- 2 posti di Escavatorista  - parametro D116
- 1 posto di Meccanico  - parametro C118
- 3 posti di Muratore  - parametro D116
- 4 posti di Saldatore  - parametro D116
- 3 posti di Tubista  - parametro D116
La selezione avverrà mediante promozione in conformità all’art. 45 del vigente CCNL dei dipendenti dei Consorzi di Bonifica e sulla base dei criteri approvati dalla delibera Commissariale n° 25 del 17.05.2016 ed oggetto dell'accordo sindacale aziendale sottoscritto in data 13.04.2016.
Tutti gli interessati dovranno presentare domanda di partecipazione per iscritto entro le ore 12.00 del 22.07.2016 allegando gli eventuali titoli posseduti.
Si allegano i criteri da utilizzare per la selezione approvati con la delibera n° 25 citata.
 

Allegati numero: 2

icon Bando - Selezione 07_2016 (274.48 kB 2016-07-14 08:55:27)

icon Allegato Bando selezione 07_2016 (341.61 kB 2016-07-14 08:56:59)

 

 

Oristano 14.07.2016
 Il Direttore Generale
Dott. Maurizio Scanu
 

 
Comunicato - Sentenza Tribunale Regionale Acque. PDF Stampa E-mail
Lunedì 11 Luglio 2016 13:09

Comunicato

Riunione al Consorzio di Bonifica dell’Oristanese alla presenza della consulta consortile, delle associazioni di categoria e delle segreterie sindacali. 

E’ stato fatto il punto della situazione a seguito della recente sentenza del Tribunale regionale delle acque che ha dato ragione a Enas nel contenzioso contro Enel per il rilascio delle centrali idroelettriche Tirso 1 e Tirso 2. 

La vicenda giudiziaria proseguirà a Ottobre prossimo con la convocazione disposta dal giudice per la verifica di una soluzione di comune accordo tra le parti. 

Il Commissario straordinario ha avuto pieno mandato da tutti i partecipanti perché non rimanga intentata alcuna strada utile, sul fronte legale e transattivo, a soddisfare le legittime richieste di risarcimento danni da parte del Consorzio dell’Oristanese al quale invece dovrà venir riconosciuto, secondo i presenti, oltre al valore delle produzioni idroelettriche di competenza, anche il fondamentale ruolo svolto dal consorzio in sede di opposizione legale all’Enel e che ha portato all'annullamento in via definitiva delle concessioni rilasciate a Enel dalla medesima Regione e dallo Stato.
Lunedi 11 Luglio 2016.
 

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 11 Luglio 2016 13:20
 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 1 di 28
Loading...
Copyright © 2007-2016 Consorzio di Bonifica dell'Oristanese.Tutti i diritti riservati.









Pagine visitate:
Consorzio di Bonifica dell'Oristanese - Via Cagliari 170 - Oristano -
Centralino: 0783/3150 - Codice Fiscale: 90022600952
PEC: protocollo.cbo@pec.it